Caratello – I vini italiani
Deal des Tages

Rosso del Giudice IGT

Rosso del Giudice IGT

Il tacco dello stivale italiano è la culla della viticoltura e vanta 4000 anni di storia. I Fenici portarono le prime viti, i Greci godettero già di ottimi vini e i monaci basiliani raggiunsero l’eccellenza. E forse conoscevano già allora la varietà Primitivo. Ci sono volute tuttavia le iniziative di alcuni pionieri dell'enologia moderna per avviare una rinascita della viticultura meridionale, ancora oggi in pieno svolgimento. Vini come il Rosso del Giudice (dal nome del nuovo proprietario della cantina di Torre Quarto, Francesco Bonito, presidente della Corte di Cassazione di Roma) mostrano chiaramente ciò che è possibile fare in Puglia, e a costi molto bassi. I due antichi vitigni autoctoni Nero di Troia (noto anche come Uva di Troia) e Primitivo si sposano in un accattivante connubio

Assortimento

Quantità articolo
Prezzo in CHF
2018
75 cl
In esaurimento
 
CHF12.70
/
CHF14.10
Al Produttore
Regione

Puglia

Azienda

Torre Quarto

Prodotto

Vino rosso

Annata

2018

Vitigni

Nero di Troia, Primitivo

Dettagli
Alcol

13 %

Struttura

medio

Maturità

bis 2024

Confezione

cartone 6 bt

Si abbina a

Käsegerichte, Ragout



Prezzo

CHF 12.70

Dimensione

75 cl


Bottiglie nel
tornare alla panoramica

Prodotti simili

  • Priante Salento Rosso IGT
    Priante Salento Rosso IGT – Castel di Salve
Torna su Torna su